Il Cammino Portoghese

Il Cammino Portoghese

Il percorso

Il Cammino Portoghese è uno tra i percorsi che compongono il Cammino di Santiago di Compostela.

Lungo circa 630 km, inizia a Lisbona, per raggiungere Santiago di Compostela, in Spagna, dopo aver attraversato Santarém, Coimbra, Porto e Pontevedra.

L’ingresso in Spagna avviene a Tui, in Galizia, dove si giunge dopo aver lasciato Valença, ultima città del Portogallo, ed attraversato il fiume Miño.

Il cammino attraversa Pontevedra, la capitale del Cammino Portoghese in Spagna, dove si trova la Chiesa della Madonna Pellegrina, che protegge i pellegrini quando passano per Pontevedra.

Come per le altre vie che portano a Santiago, non esiste una divisione ufficiale in tappe, ma il tutto è lasciato alla discrezionalità del pellegrino, in base alle possibilità fisiche, al tempo a disposizione, o alla volontà di fermarsi in un determinato luogo.

Il percorso è poco segnalato e poco battuto fino a Porto, con l’eccezione di una variante che che passa da Fátima, grazie all’opera del Centro Nacional de Cultura, in quanto coincidente con il Caminho do Tejo, che va da Lisbona a Fatima.

C’è poi un’altra variante che, dopo Porto, seguendo la costa Atlantica ritorna sul cammino centrale dopo aver lasciato Vigo.

Di seguito vengono elencate alcune località che si trovano lungo il tratto compreso tra Porto, Pontevedra e Santiago de Compostela.
Secondo le guide, per percorrere questo tratto del Cammino occorrono circa 10 giorni.

List   

Information
Click following button or element on the map to see information about it.
Lf Hiker | E.Pointal contributor

01_12_tutto_il_cammino_ridotto_100   

Profile

50 100 150 200 5 10 15 Distance (km) Elevation (m)
No data elevation
Name: No data
Distance: No data
Minimum elevation: No data
Maximum elevation: No data
Elevation gain: No data
Elevation loss: No data
Duration: No data

Description

Add here your formated description

Le tappe

Km di distanza da Santiago de Compostela Km di distanza dal luogo precedente Luogo
237,7 0 Porto
224,7 13,0 Moreira de Maia
212,7 12,0 Vilarinho
202,1 10,6 São Pedro de Rates
185,3 16,8 Barcelos
152,6 32,7 Ponte de Lima
134,3 18,3 Rubiaes
117,9 16,4 Valença do Miño
114,5 3,4 Tui (Spagna)
99,2 15,3 O Porriño
84,1 15,1 Redondela
63,9 20,2 Pontevedra
42,8 21,1 Caldas de Reis
24,5 17,3 Padrón
6,6 17,9 O Milladoiro
0 6,6 Santiago de Compostela

 

Gli ultima 100 km da Tui alla Meta

Molti pellegrini iniziano il Cammino da Tui, per percorrere a piedi la distanza minima di 100 km per il rilascio della Compostela.

I tempi di percorrenza dell’ultimo tratto variano dai 5 ai 6 giorni.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Seguici!

LA LISTA PER IL CAMMINO

UTILIZZATA PER IL CAMMINO DI SANTIAGO, VIA FRANCIGENA, VIA DEGLI DEI E VIA GHIBELLINA

4 pensieri riguardo “Il Cammino Portoghese

  1. Da grande appassionato del cammino di Santiago, devo confidarvi che con voi ho trovato uno spazio ideale. Mi spulcerò tutti i vostri articoli. Un piacere avervi trovato!

    1. Ciao…si siamo spesso a Santiago tra l’altro il nostro matrimonio è registrato sia nella Cattedrale che nel comune 🙂 ma detto questo abbiamo fatto cinque cammini e come hai potuto notare ci siamo lasciati Finisterre e Muxia in altre situazione, comunque uno o due volte all’anno siamo a Santiago. Nel frattempo cari amici vengono a trovarci in Italia già dalla prossima settimana…
      Ti consiglio di vedere anche l’articolo sulla Ribeira Sacra, stiamo facendo trekking in luoghi fuori Cammino. A parte Santiago, sul nostro blog postiamo escursioni che non trattano solo natura ma andiamo alla ricerca di luoghi che sappiano raccontare anche piccole curiosità. Speriamo che tutto ciò sia di gradimento…
      a presto…

      Walt.

      1. Sicuramente lo è. Io ho alle spalle 5 cammini di cui 3 interi ( nord, portoghese, francese) più finisterre e francigena. Ora è da un po’ che non torno in battaglia ( quest’estate ho fatto Astorga – Santiago ma non la conto proprio!) e devo ammettere che mi manca molto. Ti sei sposato in Cattedrale?

        1. Sposati per il solstizio del 2015 alla fine del Cammino Inglese in Cattedrale nella Cappella della Corticela. Quest’anno abbiamo buttato giù un bel programma con camminate in Toscana con “cose ganze” da raccontare e poi abbiamo già dei voli prenotati per giugno che ci condurranno al nostro cammino dell’anno, ma pubblicamente non diciamo altro 🙂
          Molto probabilmente anche a settembre “rivoleremo” verso altra meta per un cammino o più escursioni… ma dobbiamo ancora preparare il tutto.

Rispondi