Il Cammino Inglese

Tempo di lettura: < 1 minuti

Da Ferrol, città portuale a nord della Galizia, parte un cammino di centoventi chilometri, che attraversando bellezze naturalistiche e storiche, conduce a Santiago de Compostela: é il cammino Inglese.

L’origine del nome deriva dall’affluenza delle navi provenienti dalle isole britanniche, dentro le quali i pellegrini, nascosti tra le merci stipate nelle stive, riuscivano ad arrivare in terra galiziana.

I pellegrini una volta in cammino, raggiungevano la meta compostelana in pochi giorni, riducendo notevolmente i rischi che un cammino di quel tempo era sottoposto.

Documenti storici riportano che Crociati e cavalieri Templari, in viaggio verso la Gerusalemme, durante la loro sosta nei porti della Galizia, si incamminavano verso Santiago per poi chiedere protezione a San Giacomo in Terra Santa.

Questi fatto diventò un rituale “obbligatorio” per tutti i cavalieri che provenivano da tutta Europa.

Le tappe

  1. Ferrol – Pontedeume
  2. Pontedeume – Betanzos
  3. Betanzos – Hospital de Bruma
  4. Hospital del Bruma – Sigueiro
  5. Sigueiro – Santiago de Compostela
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sui nuovi post. In omaggio una guida digitale da scaricare.

Di Lucia

Italia, Toscana, Massa Marittima. Co-Founder & Editor. Sono una Trekker e viaggiatrice. Mi piace l'arte in ogni sua forma, la musica ed uno stile di vita "Green". Le mie camminate più lunghe sono state i cammini per Santiago, Via degli Dei, Via Ghibellina. Ho una passione incondizionata per la montagna: dal nostro Appennino fino alle Dolomiti e le Alpi.

Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sui nuovi post. In omaggio una guida digitale da scaricare.
EnglishItalianSpanish
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: