Il Corno Grande la montagna più elevata dell’Appennino

Francesco De Marchi nel 1573, il primo uomo sulla cima del Corno Grande, scriveva nel suo diario: Così pigliai un corno e cominciai a suonare, dove si vedde uscire fuori dalle vene di questo monte assai uccelli, cio è Aquile, Falconi, Sparvieri, Gavinelli e Corvi. Quali tutti volavano intorno al sasso e mostravano quasi maravigliarsi…… Continua a leggere Il Corno Grande la montagna più elevata dell’Appennino

Il Cammino dentro Santiago

Un sentiero di 5.000 metri alla scoperta delle curiosità della città

SCARICA LA GUIDA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RIMANERE AGGIORNATO

* campi richiesti
EnglishItalianSpanish