Come scegliere le ciaspole o le racchette da neve

Con l’arrivo delle belle nevicate, perchè non continuare la nostra amatissima attività di trekking con l’utilizzo delle ciaspole? Le ciaspole, chiamate anche racchette da neve, hanno un’intelaiatura di forma ellittica, tipo foglia di lauro, più ampia delle suola di una calzatura, che una volta posizionate sotto gli scarponi, permetteranno di “galleggiare” sulla neve fresca e…… Continua a leggere Come scegliere le ciaspole o le racchette da neve

Calcolare l’altezza dei bastoncini da trekking

I bastoncini da trekking settati a misura in rapporto alla propria altezza ed anatomia, garantiranno un punto di appoggio stabile in base al tipo di percorso, con una vera e propria spinta a tutto il corpo, aumentando la potenza e la resistenza. L’utilizzo dei bastoncini migliora la respirazione contribuendo ad un risparmio energetico del 20%-30%…… Continua a leggere Calcolare l’altezza dei bastoncini da trekking

L’amaca outdoor da viaggio

Quando pensiamo ad un’ amaca la mente ci porta ad un ambiente tropicale fatto di palme, su una spiaggia di sabbia bianca cristallina, al mare trasparente color turchese ed un cocktail refrigerante alla frutta a portata di mano. L’amaca è l’espressione del relax. Questo rilassante “letto” sospeso, amato dai bambini nel giardino di casa, è…… Continua a leggere L’amaca outdoor da viaggio

Il kit per cucinare ed alimentarsi in situazioni di emergenza

Il kit per cucinare è composto da accessori ed alimenti per poter ottenere un buon pasto caldo o una bevanda calda. Durante un’escursione, in certi situazioni, del cibo caldo, in sostituzione del classico panino o barretta energetica, non avrà prezzo: sul più bel panorama mozzafiato, infreddoliti sulla cima di una montagna, al rientro stanchi da…… Continua a leggere Il kit per cucinare ed alimentarsi in situazioni di emergenza

Kit di emergenza

Il kit di emergenza è un insieme di oggetti, strumenti, cibo ed indumenti da tenere sempre nello zaino per sopperire una necessità urgente dovuta ad un imprevisto. Un imprevisto potrebbe essere quella di passare una notte sotto le stelle non preventivata, quindi la necessità di accendere un fuoco per scaldarsi e mangiare qualcosa. Ma anche…… Continua a leggere Kit di emergenza

Scala delle difficoltà dei sentieri

Il grado di difficoltà di un sentiero è rapportato in base all’esperienza dell’escursionista ed al proprio limite sia fisico che psicologico. La scala delle difficoltà escursionistiche del Club Alpino Italiano, estesa sul tutto il territorio nazionale, valuta il grado di difficoltà analizzando dei parametri del percorso: la distanza planimetrica il dislivello la segnaletica lungo il…… Continua a leggere Scala delle difficoltà dei sentieri

Il sistema di idratazione con borraccia

 Dissetarsi semplicemente prendendo il beccuccio del sistema di idratazione collegato alla sacca idrica risulta essere una grande comodità durante una attività come per esempio una camminata, una corsa in montagna, un giro nel bosco in mountain bike. La sacca idrica è perfetta per un runner o biker che durante l’attività di alcune ore indossano uno…… Continua a leggere Il sistema di idratazione con borraccia

Seguire la traccia di un percorso con il proprio smartphone

Il GPS (Global Positioning System) integrato nello smartphone è uno strumento per visualizzare la nostra posizione sulla mappa, per raggiungere un luogo seguendo una traccia, per calcolarne la distanza ed il tempo impiegato ed altri dati come per esempio l’altimetria, ai fini di una navigazione senza errori di percorso. Un file GPX contiene dati georeferenziati…… Continua a leggere Seguire la traccia di un percorso con il proprio smartphone

Come regolare lo zaino

Breve guida in sei passaggi per regolare lo zaino. 1. Allenta tutte le cinghie: carica lo zaino con un peso realistico per provarlo. Quindi metti sulle spalle lo zaino. 2. Posizionare la cintura all’altezza dei fianchi e chiuderla al livello della cresta iliaca. Se posizionata troppo in alto la cintura restringerebbe l’addome, se posizionata troppo…… Continua a leggere Come regolare lo zaino

Cosa mettere nello zaino per il cammino

Trovarsi a piedi in direzione di Santiago de Compostela o Roma, è uscire dalla propria comfort zone ed adattarsi a tutto ciò che il cammino riserverà. Potranno esserci giorni di sole con il cielo azzurro e farfalline svolazzanti, altri di pioggia battente ed incessante, magari a vento, come successe sul Monte Adone sulla Via degli…… Continua a leggere Cosa mettere nello zaino per il cammino

Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sui nuovi post. In omaggio una guida digitale e l'accesso a tutte le tracce dei percorsi.
EnglishItalianSpanish