Il gran giro delle Cinque Torri

Le Cinque Torri, sono cinque speroni di dolomia, roccia sedimentaria che caratterizza tutta l’area, facente parti del gruppo del Nuvolau, nelle Dolomiti orientali in provincia di Belluno. La Torre Grande, la più alta, arriva ad una quota massima di 2.361 metri ed è, come del resto le altre torri, una meta per i rocciatori, che…… Continua a leggere Il gran giro delle Cinque Torri

Mondeval: sui sentieri dei cacciatori preistorici

Mondevàl de Sora è un altopiano alpino posto ad una altitudine media di 2.200 metri facente parte del gruppo dolomitico Croda del Lago, compreso nei comuni di San Vito di Cadore e Selva di Cadore in provincia di Belluno. L’altopiano di Mondeval, con i massi rocciosi sparsi un po’ ovunque come le rovine di un…… Continua a leggere Mondeval: sui sentieri dei cacciatori preistorici

Sulle orme dei dinosauri del monte Pelmo

Con il cuore in gola procediamo sul sentiero inebriato dal profumo di mugo, alle prime luci del mattino. Di colpo alcune ombre di strani volatili attraversano i nostri volti, forse due archaeopteryx, che a forte velocità scompaiono tra gli abeti. Il battito si fa sempre più accelerato come se all’improvviso il nostro sguardo dovesse incrociare…… Continua a leggere Sulle orme dei dinosauri del monte Pelmo

Monte Agudo, terrazza su Auronzo di Cadore

Auronzo di Cadore è un comune della provincia di Belluno in Veneto, posto ad una altitudine di 866 metri. L’area è attraversata dal torrente Ansiei dove lo sbarramento di una diga costruita nel 1932 forma il suggestivo lago artificiale di Santa Caterina sul quale si adagia la cittadina per ben tre chilometri. Il suggestivo borgo è incastonato tra le Dolomiti, Patrimonio dell’UNESCO, ed ospita…… Continua a leggere Monte Agudo, terrazza su Auronzo di Cadore

Tre Cime: il giro dalla Val Fiscalina

La Val Fiscalina è una valle di 4,5 chilometri dell’Alto Adige che inizia dal paese di Sesto in Val Pusteria e si introduce nel Parco naturale Tre Cime. La strada di accesso alla valle si interrompe poco dopo il paese di Moso, frazione di Sesto, precisamente al parcheggio sito nei pressi dell’albergo Dolomitenhof a quota…… Continua a leggere Tre Cime: il giro dalla Val Fiscalina

Il Piz Boè, camminare a tremila metri

Lo scenario che dal Sass Pordoi spazia fino alla vetta del Piz Boè è qualcosa di unico, un paesaggio lunare a 3.000 metri. Il Piz Boè è una montagna delle Dolomiti alta 3.152 metri, la vetta più alta del Gruppo del Sella, posta al confine delle province di Belluno, Bolzano e Trento. Il Piz Boè è raggiungibile con la funivia che parte dal passo Pordoi…… Continua a leggere Il Piz Boè, camminare a tremila metri

Il Monte Piana, luogo del silenzio

Il monte Piana è una montagna delle Dolomiti di Sesto alta 2.324 metri, per la maggior parte facente parte del comune di Auronzo di Cadore in provincia di Belluno, di cui la sua sommità segna il confine tra il Veneto e la provincia autonoma di Bolzano. Lo stesso confine, quello del monte Piana, coincidente con la…… Continua a leggere Il Monte Piana, luogo del silenzio

Il Monte Rite ed il Messner Mountain Museum

Udire il sibilo delle rondini che ti sfrecciano sopra, ha dell’incredibile, come se volessero darti il benvenuto quassù… Cima del monte Rite, Giugno 2020 Il Monte Rite alto 2.183 metri è una montagna boscosa delle Dolomiti di Zoldo. Si eleva fra Venas e Vodo di Cadore, sulla destra idrografica del Bóite, sopra la stretta della…… Continua a leggere Il Monte Rite ed il Messner Mountain Museum

L’anello dell’Averau

L’Averau è una vetta delle Dolomiti Ampezzane alta 2.647 metri, la più elevata del Gruppo del Nuvolau, posto in provincia di Belluno, 3 km a sud-est del passo Falzarego e 2 km a nord del passo Giau. Circa un chilometro a sud dell’Averau si trova il Nuvolau alta 2.575 metri, che dà il nome al “Gruppo del Nuvolau-Averau”, mentre a est del monte si trovano…… Continua a leggere L’anello dell’Averau

Il Lago Sorapis, un Turchese incastonato nella roccia

Il lago Sorapis è una rara bellezza tra le rocce dell’omonimo gruppo montuoso dominato dal “Dito di Dio”, uno spuntone roccioso del monte Sorapis così denominato per la particolare conformazione. La surreale colorazione turchese del lago è dovuta alle sottilissime polveri di roccia trasportate che provengono dal ghiacciaio che lo genera: qui il Paradiso! Il…… Continua a leggere Il Lago Sorapis, un Turchese incastonato nella roccia

L’ascesa al Lagazuoi

Il Lagazuoi è una montagna facente parte del gruppo di Fanis delle Dolomiti Orientali nell’area di Cortina D’Ampezzo in provincia di Belluno. Il massiccio del Lagazuoi è formato da due rilievi, il Grande Lagazuoi che si eleva per 2.835 metri ed il Piccolo Lagazuoi con una altitudine di 2.778 metri ed è delimitato a sud…… Continua a leggere L’ascesa al Lagazuoi

Le Tre Cime di Lavaredo

Bandiere sulle montagne non ne porto. Sulle cime io non lascio mai niente,se non, per brevissimo tempo,le mie orme che il vento ben presto cancella. Reinhold Messner Il percorso Le Tre Cime di Lavaredo in Veneto e Alto Adige sono il simbolo delle Dolomiti e costituiscono il Parco Naturale Tre Cime. Nel 2009 sono state…… Continua a leggere Le Tre Cime di Lavaredo

Iscriviti alla newsletter, in omaggio una guida digitale
EnglishItalianSpanish