Kit di emergenza

Kit di emergenza Il kit di emergenza è un insieme di oggetti, cibo ed indumenti da tenere sempre nello zaino per sopperire una necessità urgente dovuta ad un imprevisto. Un imprevisto potrebbe essere quella di passare una notte sotto le stelle non preventivata, quindi la necessità di accendere un fuoco per scaldarsi e mangiare qualcosa.…… Continua a leggere Kit di emergenza

Il cammino dentro Santiago de Compostela

Una guida tra le vie di Santiago de Compostela Santiago de Compostela, capoluogo della regione autonoma della Galizia e meta del Cammino di Santiago, non ha bisogno di ulteriori introduzioni. In anni di frequentazioni della città iniziando con i cammini e finendo con un matrimonio in Cattedrale, abbiamo scoperto luoghi e curiosità di Santiago de…… Continua a leggere Il cammino dentro Santiago de Compostela

10 benefici della camminata

10 benefici della camminata “CAMMINARE E’ FORSE, MITOLOGICAMENTE, IL GESTO PIU’ COMUNE E QUINDI IL PIU’ UMANO” -Roland Barthes- L’OMS, l’ Organizzazione Mondiale della Sanità, sostiene da un recente studio, che per mantenersi in salute possono bastare anche solo 150 minuti di attività fisica a settimana. La camminata permette di bruciare calorie e quindi tenere…… Continua a leggere 10 benefici della camminata

Scala delle difficoltà dei sentieri

Scala delle difficoltà Il grado di difficoltà di un sentiero è rapportato in base all’esperienza dell’escursionista ed al proprio limite sia fisico che psicologico. La scala delle difficoltà escursionistiche del Club Alpino Italiano, estesa sul tutto il territorio nazionale, valuta il grado di difficoltà analizzando dei parametri del percorso: la distanza planimetricail dislivellola segnaletica lungo…… Continua a leggere Scala delle difficoltà dei sentieri

Vademecum dell’escursionista

Vademecum dell’escursionista 10 regole da rispettare 1) MAI IN SOLITARIAImprevisti possono diventare situazioni a grave rischio. 2) CONDIZIONE FISICAPrepararsi fisicamente e scegliere mete adatte alle proprie possibilità. 3) METEOInformarsi sulle previsioni meteo prima della partenza e durante l’escursione osservare lo sviluppo delle condizioni del tempo. Nel dubbio, tornare indietro. 4) EQUIPAGGIAMENTODotarsi di equipaggiamento adatto: scarponcini,…… Continua a leggere Vademecum dell’escursionista

6 regole dell’escursionista in montagna

Sei regole dell’escursionista in montagna 1) Per le tue escursioni in montagna, scegli itinerari in funzione delle tue capacità fisiche e tecniche, documentandoti sulla zona da visitare e dotandoti di adeguata carta topografica. Se cammini in gruppo prevedi tempi di percorrenza in relazione agli escursionisti più lenti. 2) Provvedi ad un abbigliamento ed equipaggiamento consono…… Continua a leggere 6 regole dell’escursionista in montagna

Mare, collina e montagna: 3 sentieri da fare in Toscana

I sentieri 3 sentieri suggestivi in tre contesti così differenti, dalla costa marina alla montagna passando dal più classico paesaggio collinare toscano. Dal mare della selvaggia Maremma alle colline dolci della Val d’Orcia per poi arrivare alla Foresta del Teso che rende così verde la Montagna Pistoiese. Mare: La Via dei Cavalleggeri La via dei…… Continua a leggere Mare, collina e montagna: 3 sentieri da fare in Toscana

Il sistema di idratazione con borraccia

  Sacca idrica vs borraccia  Dissetarsi semplicemente prendendo il beccuccio del sistema di idratazione collegato alla sacca idrica risulta essere una grande comodità durante una attività come per esempio una camminata, una corsa in montagna, un giro nel bosco in mountain bike. La sacca idrica è perfetta per un runner o biker che durante l’attività…… Continua a leggere Il sistema di idratazione con borraccia

Dove nacque la segnatura bianca e rossa dei sentieri

Girellando per Maresca in Toscana Eravamo nel borgo di Maresca per avventurarci nei giorni a seguire nella bellissima Foresta del Teso nella Montagna Pistoiese e girellando per gli antichi edifici ecco che su un muro trovammo posta una targa di cui la scritta… “il 14 maggio 1950 a Maresca, presso la pensione Mizia, vennero approvate…… Continua a leggere Dove nacque la segnatura bianca e rossa dei sentieri

I 5 sentieri più suggestivi delle Colline Metallifere

I 5 sentieri più suggestivi delle Colline Metallifere Le Colline Metallifere Le Colline Metallifere costituiscono il principale e più esteso sistema collinare e montuoso dell’Antiappennino toscano. Si estendono nella parte centro-occidentale della Toscana, interessando ben quattro province, la parte sud-orientale della provincia di Livorno, la parte meridionale della provincia di Pisa, la parte sud-occidentale della…… Continua a leggere I 5 sentieri più suggestivi delle Colline Metallifere

Seguire la traccia di un percorso con il proprio smartphone

Seguire la traccia di un percorso con il proprio smartphone La traccia GPX Il GPS (Global Positioning System) integrato nello smartphone è uno strumento per visualizzare la nostra posizione sulla mappa, per raggiungere un luogo seguendo una traccia, per calcolarne la distanza ed il tempo impiegato ed altri dati come per esempio l’altimetria, ai fini…… Continua a leggere Seguire la traccia di un percorso con il proprio smartphone

Siamo su Arezzo Notizie, La Via Ghibellina

Siamo su Arezzo Notizie, La Via Ghibellina La nostra Via Ghibellina su Arezzo Notize Dovevamo essere in un altro paese ed attraversare passi montani di rara bellezza. Come è successo a molti, per causa di forza maggiore, abbiamo cambiato il viaggio programmato e ci siamo messi alla ricerca di un cammino, rimanendo in Toscana, poco…… Continua a leggere Siamo su Arezzo Notizie, La Via Ghibellina

Come regolare lo zaino

Come regolare lo zaino Breve guida in sei passaggi per regolare lo zaino. 1. Allenta tutte le cinghie: carica lo zaino con un peso realistico per provarlo. Quindi metti sulle spalle lo zaino. 2. Posizionare la cintura all’altezza dei fianchi e chiuderla al livello della cresta iliaca. Se posizionata troppo in alto la cintura restringerebbe…… Continua a leggere Come regolare lo zaino

Cosa mettere nello zaino per il cammino

Cosa mettere nello zaino per il cammino Comfort zone Trovarsi a piedi in direzione di Santiago de Compostela o Roma o altre mete, è uscire dalla propria comfort zone ed adattarsi a tutto ciò che il cammino riserverà. Potranno esserci giorni di sole con il cielo azzurro e farfalline svolazzanti, altri di pioggia battente ed…… Continua a leggere Cosa mettere nello zaino per il cammino

L’escursionismo

L’escursionismo L’attività L’escursionismo è un’attività motoria basata sul camminare nel territorio a scopo di studio o di svago, lungo percorsi poco agevoli che tipicamente non possono essere percorsi con i mezzi di trasporto convenzionali. Spesso, derivando il termine dalla lingua inglese, viene indicato anche come trekking o hiking. Il primo termine deriva dal verbo inglese to trek, che significa camminare lentamente o…… Continua a leggere L’escursionismo

La Compostela

La Compostela

La Compostela Il documento La Compostela La Compostela è un documento religioso redatto in latino rilasciato dall’autorità ecclesiastica di Santiago de Compostela. Certifica il compiuto pellegrinaggio alla tomba dell’Apostolo San Giacomo. Nel medioevo era un documento molto importante, perché il pellegrinaggio era una forma legata allo scioglimento di voti o alla penitenza di peccati molto…… Continua a leggere La Compostela

Il Cammino di Santiago

Santiago de Compostela

Il Cammino di Santiago Dalla Francia a Santiago de Compostela Il Cammino di Santiago di Compostela è il lungo percorso che i pellegrini fin dal Medioevo intraprendono, attraverso la Francia e la Spagna, per giungere al santuario di Santiago di Compostela, presso cui ci sarebbe la tomba dell’Apostolo Giacomo il Maggiore. Le strade francesi e spagnole che compongono l’itinerario sono state dichiarate Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Si tratta grossomodo…… Continua a leggere Il Cammino di Santiago

EnglishFrenchGermanItalianSpanish