Pania della Croce la regina delle Alpi Apuane

Tempo di lettura: 3 minuti

“O monte che regni tra il fumo del nembo e tra il lume degli astri, tu nutri nei poggi il profumo dei timi, di mente e mentastri”

“La Pania” di Giovanni Pascoli

La Pania della Croce chiamata anche la Regina delle Alpi Apuane, per i dolci e bellissimi rilievi, con i suoi 1.859 metri è la quarta cima più alta delle Alpi Apuane, ed è situata nella provincia di Lucca in Toscana.

Questa montagna è anche la più alta del Gruppo delle Panie, posta a pochi chilometri dal mare è una stupenda terrazza sul golfo di La Spezia e Garfagnana, dalla quale è possibile ammirare un panorama a 360 gradi, che spazia dal Monviso alla Corsica fino all’Isola d’Elba e al monte Amiata.

Spettacolare è il versante nord che guarda la Garfagnana dove sotto il particolare “Naso dell’Omo Morto’, una cima prativa antropomorfa che separa la Pania Secca dalla Pania della Croce, c’è ubicato un rifugio alpino del CAI di Lucca.

Naso dell’Omo Morto

Il nome Pania viene da “Pietrapana”, come veniva chiamata un tempo, che deriva a sua volta da “Petrae Apuanae” ovvero monti degli Apuani, un’antica popolazione ligure che per nove secoli ha abitato questa zona.

Il percorso

Punto di partenza dell’escursione è in località Piglionico presso la chiesetta degli Alpini dove è possibile parcheggiare l’auto.

Il ritorno sullo stesso sentiero.

In cima al Vallone dell’Inferno

Lasciata la macchina nei pressi della cappella si sale per il sentiero Cai n.7 e costeggiato il “Naso dell’Omo Morto” si arriva al Rifugio CAI E. Rossi in circa ore 1,15.

Giunti a Focetta del Puntone e proseguendo il sentiero CAI n.126 che si inerpica per il Vallone dell’Inferno, dopo circa un’ora si raggiunge il crinale e dopo poco la vetta della Pania della Croce la “regina delle Apuane” a 1.859 metri di altitudine.

È consigliato avere abbondante acqua, crema solare e buona preparazione fisica per affrontare il grande dislivello di 800 m. concentrato in breve distanza.

Partenza da Piglionico (Google Maps)

Distanza 8 km

Dislivello in salita 818 m

Altitudine minima 1.041 m

Altitudine massima 1.859 m

Difficoltà E/EE

List   

Information
Click following button or element on the map to see information about it.
Lf Hiker | E.Pointal contributor

Pania della Croce   

Profile

50 100 150 200 5 10 15 Distance (km) Elevation (m)
No data elevation
Name: No data
Distance: No data
Minimum elevation: No data
Maximum elevation: No data
Elevation gain: No data
Elevation loss: No data
Duration: No data

Description

Difficoltà E/EE
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sui nuovi post. In omaggio una guida digitale e l'accesso a tutte le tracce dei percorsi.
icon

Di Walt

TOSCANA, MASSA MARITTIMA. ISTRUTTORE DI TREKKING CSEN-CONI. Tra le mie passioni oltre al trekking, l'outdoor e la montagna, ci sono i viaggi con zaino in spalla, la preistoria dell'uomo, la fotografia, food & wine e le tradizioni dei luoghi. Sono anche un ex speleologo e con questo sono ancora affascinato dal mondo sotterraneo.

Newsletter
Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato sui nuovi post. In omaggio una guida digitale e l'accesso a tutte le tracce dei percorsi.
icon
EnglishItalianSpanish
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: